PERCORSO FORMATIVO E PROFESSIONALE

 

1. Maturità Tecnica (Perito Chimico Industriale), conseguita con punti 50/60 nell’A.S. 1970/71 presso l’Istituto Tecnico Industriale “ Tullio Buzzi “ di Prato.

2. Laurea in Scienze Naturali, conseguita con punti 102/110 nell’A.A. 1978/79 presso l’Università degli Studi di Firenze.

 

PERFEZIONAMENTI

1. Perfezionamento in “Scienze dell’educazione” presso la L.U.M.S.A. di Roma nell’A.A. 1993/94.  

2. Perfezionamento in “Sviluppo rurale nei Paesi del Terzo Mondo” presso l’Università degli Studi di Padova nell’A.A. 1994/95.

 

SPECIALIZZAZIONI

Specialità triennale in “Istituzioni e tecniche di tutela dei diritti umani” conseguita, con punti 70/70 e lode nell’A.A. 1997/98, presso l’Università degli Studi di Padova.

 

ALTRI STUDI

Diploma quadriennale in Teologia, conseguito nell’A.A. 2008/2009 presso la Scuola di Formazione Teologica dell’Istituto Teologico “Sant’Antonio Dottore” di Padova, collegato alla Pontificia Università “San Bonaventura” di Roma. 

 

COLLABORAZIONI

Dal 1966 al 1976 con funzioni di coordinatore e consigliere in attività di sperimentazione e di ricerca didattica, presso il “Centro di Geografia e Scienze Naturali” dell’Istituto Tecnico Industriale “T. Buzzi” di Prato.

Dal 1974 al 1981 conla Società Toscana di Scienze Naturali dell’Università degli Studi di Pisa. 

Dal 1973 al 1975 con l’Accademia Pratese di Medicina e Scienze con sede presso l’Ospedale Civile di Prato. 

Nel 1989, 1991 e 1994, rispettivamente, con le Biblioteche Comunali di S. Maria di Sala (VE), Pianiga (VE) e Camponogara (VE) per la realizzazione di mostre di cartografia storica su progetti appositamente ideati. 

Nel 1997 e 1999 con l’amministrazione comunale di Camponogara (VE) per la costituzione del Consiglio Comunale dei Ragazzi. 

Nel 1998 con la scuola media e l’amministrazione comunale di S. Angelo di Piove (PD) per la costituzione del Consiglio Comunale dei Ragazzi. 

Dal 1998 al 2001 con lo “Sportello Scuola e Volontariato” della Commissione Parlamentare d’inchiesta sul fenomeno della mafia e delle  altre associazioni criminali similari istituita presso il Senato della Repubblica. 

Dal 1998 con l’Associazione “LIBERA - Nomi e numeri contro le mafie” in qualità di responsabile per la regione Veneto dei progetti di educazione alla legalità. 

Dal 1999 al 2002 con l’Editrice La Scuola di Brescia in qualità di redattore del settore di educazione civica della Rivista “Scuola e Didattica”. 

Nel 1999 con le scuole medie statali e le amministrazioni comunali di Vigonovo (VE), Noventa di Piave (VE), S. Stino di Livenza (VE), Camisano Vicentino (VI) e Consiglio di Quartiere 12 “Chirignago-Gazzera” del Comune di Venezia per la costituzione del Consiglio Comunale dei Ragazzi. 

Negli A.A. 1999/2000 e 2000/2001 in qualità di professore a contratto di “Mobilità sociale e diritto all’istruzione” presso la Scuola di specializzazione in “Istituzioni e tecniche di tutela dei diritti umani” del Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Padova.


RELATORE

1. Nel gruppo di lavoro “ Raccordo tra i vari ordini di scuola” del Corso “Programmazione e curricolarità nella scuola media”, tenutosi a Garda il 12-13-14 maggio 1993 e facente parte del   Progetto finalizzato M.P.I.- IRRSAE Veneto: “PROGR.E.DI”. (Cfr.: Ministero P.I.- IRRSAE Veneto, Dal progetto educativo alla  programmazione didattica, Atti del Corso “Programmazione e Curricolarità “ nella scuola media, pp. 213-220).

2. Presso la Scuola di Specializzazione in "Istituzioni e tecniche di tutela dei diritti umani" dell'Università degli Studi di Padova, nell'A.A. 1997/98, nel Corso "Diritti umani e autonomie locali", con relazione: "I Consigli Comunali dei Ragazzi: l'esperienza di Camponogara (VE)". Padova 16 febbraio 1998.

3. Al Convegno "Educare alla legalità", organizzato dal Comune di Camponogara (VE), in collaborazione con LIBERA e lo "Sportello per la Scuola e il volontariato" istituito presso la "Commissione Parlamentare d'inchiesta sul fenomeno della mafia e delle altre associazioni criminali similari", con relazione: " Costruire la legalità nella Scuola: metodi e strumenti". Camponogara (VE). 7 marzo 1998.

4. Presso l'ITC "L.B. ALBERTI" di Abano Terme (PD) in un ciclo di lezioni su " I diritti umani nella Comunità Europea ". (2 aprile 1998).

5. Intervento al "Terzo Incontro Nazionale dei Consigli Comunali dei Ragazzi" di Gubbio (PG) sul tema : " Il ruolo dei diritti umani nell'attività del Consiglio Comunale dei Ragazzi".(6-7-8 aprile 1998).

6. Presso la scuola media statale "Antonio Gramsci" di Camponogara (VE) sul tema: "la legalità e la funzione docente". (30 aprile 1998).

7. Presso il Municipio di Camponogara (VE) in occasione della manifestazione "Ragazzi in aula 1998". (16 maggio 1998).

8. Al Seminario: "Diritti umani e fede cristiana" nel 50° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo 1948-1998, con relazione: "Genesi e sviluppo delle dichiarazioni dei diritti umani ". Conegliano (TV), 5 settembre 1998.

9. Al 5° Simposio sulla vita di relazione dell'Istituto "Nicolò Rezara" di Vicenza, con relazione: "Educazione alla responsabilità sociale e diritti umani". Vicenza 17 ottobre 1998.

10. Al Corso di aggiornamento per insegnanti di scuola elementare, media e superiore: “Educazione alla legalità”, organizzato da LIBERA (Associazioni Nomi e numeri contro le mafie) - Coordinamento di Vicenza, con relazione: “Educazione alla legalità democratica come percorso di formazione del cittadino”. Camisano Vicentino (VI) 26 ottobre 1998.

11. Al Convegno “I bambini a giocare e studiare. I grandi a lavorare”. Organizzato dal Comune di Camponogara (VE) e dalla CGIL, con la relazione: “Agio e disagio nella scuola. Evitare la dispersione scolastica prevenendo il disagio mediante la coscientizzazione dei diritti-doveri delle studentesse e degli studenti”. Camponogara (VE), 20 novembre 1998.

12. Al Corso di aggiornamento per insegnanti e operatori di ONG, organizzato da Associazione Ambasciata della Democrazia Locale a Zavidovici – Comune di Roncadelle (BS), con relazione “L’educazione ai diritti umani e alla democrazia per una cittadinanza responsabile”. Roncadelle (BS), 25 novembre 1998.

13. Al Corso di aggiornamento per insegnanti di scuola media e superiore: “Cinquanta anni di Costituzione”, organizzato dalla Università Internazionale delle Istituzioni dei Popoli per la Pace (UNIP)- Fondazione Opera Campana dei caduti di Rovereto- Sovrintendenza scolastica della Provincia Autonoma di Trento- Amnesty International- Istituto Provinciale di Ricerca Aggiornamento Sperimentazione educativi (IPRASE), con relazione: “Educazione civica e cultura costituzionale: una proposta pedagogica”, ITCG “F. e G. Fontana”, Rovereto (TN), 2 dicembre 1998.

14. Al Corso di aggiornamento per insegnanti e obiettori di coscienza, organizzato dal Comune di Padova e dall’Associazione “Diritti Umani-Svilupo Umano” , con relazione: “L’educazione ai diritti umani e alla democrazia per una cittadinanza responsabile a 50 anni dalla Dichiarazione Universale”. Padova, Liceo scientifico “Curiel”, 3 dicembre 1998 e conduzione dei gruppi di lavoro in data 14 gennaio e 11 febbraio 1999.

15. Incontro con gli studenti delle scuole medie superiori, statali e private, di Lonigo (VI), su invito dell’ITC “Rosselli”, dell’Amministrazione Comunale e della sezione locale del Lions Club, con relazione: “Diritti umani e quotidianità”, Lonigo, Teatro Eliseo, 30 gennaio 1999.

16. Incontro con i genitori degli alunni della Scuola materna ed elementare “Opera Mons. Liviero”, Via del Santo 88, Padova, con relazione: “I diritti umani e in particolare i diritti del bambino: come educare i figli in questa prospettiva”, 11 marzo 1999.

17. Al Corso “Educare alla pace. Introduzione agli strumenti di protezione e di promozione dei diritti umani e della cittadinanza”, organizzato dal Comune di Cervia (RA), dal Coordinamento nazionale Enti Locali per la Pace, l’Associazione Diritti Umani- Sviluppo Umano, il Provveditorato agli Studi di Ravenna e con il patrocinio del Comitato Nazionale per la celebrazione del 50° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo, con relazione: “ L’educazione ai diritti umani e alla democrazia per una cittadinanza responsabile”, Cervia (RA), 19 marzo 1999.

18. Incontro con gli studenti del quinto anno dell’ITC “E. De Nicola” di Piove di Sacco (PD) con relazione: “La Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo: precedenti storici ed attualità”, 31 marzo 1999.

19. Al Corso di aggiornamento per insegnanti e personale non docente “La conoscenza di sé nella relazione educativa” con relazione “Modalità di comunicazione nei rapporti sociali con le istituzioni e i gruppi: esperienze di coinvolgimento di minori”, presso la scuola media “G.Bonifacio” di Rovigo, 5 maggio 1999.

20. Al “X Corso di Perfezionamento sui diritti della persona e dei popoli” : “Processi di mondializzazione e diritti umani” dell’Università degli Studi di Padova, Facoltà di Scienze Politiche, con relazione “Globalizzazione e educazione”, presso il Centro di studi e di formazione sui diritti dell’uomo e dei popoli dell’Università di Padova, 31 maggio 1999.

21. Ideazione, direzione e conduzione del Corso di formazione per docenti di scuola elementare e media dell’Istituto Comprensivo di Noventa di Piave (VE) per l’avvio del progetto / azione: “I giovani protagonisti del proprio presente per costruire nuove realtà  di pace e di democrazia: l’esperienza del Consiglio Comunale dei Ragazzi”. 17-20 settembre 1999.

22. All’ “XI Corso di Perfezionamento sui diritti della persona e dei popoli” : “Processi di mondializzazione e diritti umani” dell’Università degli Studi di Padova, Facoltà di Scienze Politiche, con relazione “I Consigli Comunali dei Ragazzi ”, presso il Centro di Studi e di Formazione sui Diritti dell’Uomo e dei Popoli dell’Università di Padova, 18 Aprile 2000.

 

Da quest’anno in poi si è intensificato il lavoro all’interno dell’istituto comprensivo statale “Antonio Gramsci” di Camponogara (VE) e ho abbandonato l’attività di relatore a causa dei numerosi incarichi ricoperti all’interno dell’Istituto.

Dal 2006 al 2016 sono stato in servizio presso la scuola secondaria di primo grado di Pianiga (VE).

 

PUBBLICAZIONI

1. R. Abati, Cultura dei diritti umani, in AA.VV., Società Civile e Mondi Vitali, Edizioni Rezzara, Vicenza 1999, pp. 115-130.

2. Ibidem, La forza dell'educazione, in "Scuola e Didattica ", n° 2, 15 settembre '99, pp. 12-15; n° 3, 1 ottobre '99, pp. 10-13; n° 8, 1 gennaio 2000, pp. 13-17, Editrice La Scuola, Brescia.

3. Ibidem, Diritti umani e diritti del bambino, "Ecole", n° 77 aprile 2000, p.31.

4. Ibidem, I Consigli Comunali dei Ragazzi come esempio di procedura e tecnica di tutela politica, istituzionale e costituente, dei diritti umani, in Rivista Internazionale dei diritti umani, n° 1 / 2000, Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano, pp. 85-103.

5. Ibidem, Programma didattico annuale di Educazione Civica, in "Scuola e Didattica", n°1 /2000, pp. 10-11, Editrice La Scuola, Brescia.

6. Ibidem, Sette puntate di educazione civica, rispettivamente, per le annate 1999/2000 e 2000/2001 della Rivista "Scuola e didattica" dell'Editrice La Scuola di Brescia.

7. R. Abati, M. Mascia, S. Piazza, Agenda Italia. Educazione civica per immigrati non comunitari, Progetto O.R.M.E., Opera Scalabrini di Cooperazione per le aree da Riqualificare (O.S.C.A.R.), Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale, Commissione Europea. Direzione generale V dell'occupazione, delle relazioni industriali e degli affari sociali, Bassano del Grappa (VI) 2000. Edizione in CD – ROM.

 

NARRATIVA             

R. Abati, Le strade del cuore, Seneca Edizioni, Torino 2006 (esaurito)

R. Abati, Se hai occhi ascolta, Il Filo, Roma 2008 (esaurito)

R. Abati, La foresta liquida, Leone Editore, Monza 2013

R. Abati, Shoah in bianco e nero, Leone Editore 2013

R. Abati, La scuola nel cuore-Lettere a studenti, genitori e docenti, Leone Editore 2015

R. ABATI, Macramè - raccolta di poesie ["Il vento in me"; "Memoria della Shoah" (bilingue: ITA/ENG/- ITA/FR); "Tempo di Misericordia")]

 

AUDIOLIBRI     

Per  le "Edizioni GOODmood-Digital Editions”:

  • Giovanni Paolo II
  • Sant’Antonio di Padova
  • San Pio da Pietrelcina
  • Ritorno ad Auschwitz
  • Madre Teresa di Calcutta 
  • Nostradamus
  • Einstein

 

E-BOOK

Per le "Edizioni GOODmood-Digital Editions". (acquistabili in GOODMood, ITUNES, AMAZON, ...):

  • IL VIAGGIO - RITORNO AD AUSCHWITZ (contiene una versione con inserti biblici in lingua ebraica)
  • MADRE TERESA DI CALCUTTA (anche in spagnolo)
  • GIOVANNI PAOLO II
  • SAN PIO DA PIETRELCINA
  • SANT'ANTONIO DI PADOVA (anche in spagnolo e portoghese)
  • GANDHI
  • NOSTRADAMUS
  • STORIA DEI DIRITTI UMANI 
  • EINSTEIN

 

ALTRO

ELENCO DEI MATERIALI, DI STUDIO E DI LAVORO, PRODOTTI DURANTE LA FREQUENZA DELLA SCUOLA TRIENNALE DI SPECIALIZZAZIONE IN “ISTITUZIONI E TECNICHE DI TUTELA DEI DIRITTI UMANI “ DELL’UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI PADOVA.

1.   R. Abati, La normativa in materia di educazione interculturale per la scuola secondaria italiana: questioni antropologiche e costituzionali, pp. 68.

2.   Ibidem, L'alfabetizzazione quale motore dello sviluppo dei popoli nei documenti del magistero pontificio, pp.38.

3.   Ibidem, Il diritto allo studio tra normativa, dispersione scolastica, diritti dei cittadini stranieri e aspetti costituzionali, pp. 22.

4.   Ibidem, Pianiga (VE): 19 agosto 1575 e 22 novembre 1576. Rapporto sulla peste del 1575-77 nella terraferma veneziana: ragion di stato o violazione dei diritti umani?, pp.59.

5.   Ibidem, Alcune riflessioni sul concetto di cultura nel magistero di Giovanni Paolo II, pp.15.

6.   Ibidem, Annotazioni introduttive sulla politica internazionale della Santa Sede nella prospettiva della tutela dei diritti umani, pp.45.

7.   Ibidem, Il contributo della politica internazionale alla concretizzazione di un'educazione interculturale nelle società multiculturali: interdisciplinarità, normativa internazionale di riferimento e rinnovamento della didattica, pp.42.

8.   Ibidem, Il diritto privato nell'insegnamento secondario di primo grado come strumento di coscientizzazione: una proposta di utilizzo, nella didattica, del codice civile, relativamente alle problematiche sui minori, pp. 25.

9.   Ibidem, Il multiculturalismo e la politica del riconoscimento secondo Charles Taylor e il "riconoscimento" nelle società multiculturali proposto dalla normativa del Ministero della Pubblica Istruzione in materia di educazione interculturale, pp.62. 

10. Ibidem, I Consigli Comunali dei Ragazzi: tra Convenzione internazionale dei diritti dell’infanzia, partecipazione alla vita sociale e politica delle comunità locali e promozione dei diritti umani. Una valutazione critica, pp.33. 

11. Ibidem, I princìpi del diritto internazionale avvalorati dal magistero pontificio: da Benedetto XV a Giovanni Paolo II (1914-1997), pp. 70. 

12. Ibidem, La necessità del riconoscimento dello “status” giuridico di titolare di un diritto alla prestazione didattica del discente e proposta di istituzione di un “Ufficio di difesa civica del soggetto dell’educazione”, pp. 47.

13. Ibidem, La formazione professionale tra normativa, diritti degli allievi e prospettive future nazionali e regionali, pp. 67. 

14. Ibidem, La devianza minorile: definizioni, teorie sociologiche e misure di prevenzione come investimento sulla risorsa umana nella prospettiva di un’educazione permanente e per la costruzione di operatori di prevenzione, anche nella scuola, pp. 85. 

15. Ibidem, L’importanza di una alfabetizzazione economica e di una “educazione all’alterità per uno sviluppo umano integrale” nella prospettiva di una consapevole interiorizzazione dei diritti umani, pp. 245. 

16. Ibidem, Diritti umani, educazione e riflessione etica e bioetica: nuova frontiera per una Scuola intesa come luogo di maturazione collettiva, pp.25. 

17. Ibidem, La forza dell’educazione. Percorsi di educazione ai diritti umani per la società del terzo millennio. Tesi di specializzazione in “Istituzioni  e tecniche di tutela dei diritti umani”, pp. 455.

CERCA

LOGIN

Area riservata agli amministratori

Italian English French German Polish Portuguese Russian Spanish

Copyright © 2012-2017 Riccardo Abati - All Rights Reserved

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per saperne di piu'

Approvo